Blog di mammaformica

Agnello al forno con patate (con marinatura)

L’agnello al forno con le patate è un piatto classico e delizioso. Oggi vi propongo una versione particolarmente saporita in quanto la carne prima di essere cotta viene marinata una notte nel vino.

Una ricetta con la carne d’agnello molto semplice, un piatto saporito e gustoso ma veloce da preparare! Grazie alla marinatura la carne sarà davvero tenera e succosa!

Provate questa ricetta e vedrete che successo!

  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’agnello al forno con patate

1 kg patate
1 kg agnello
2 spicchi aglio
1 bicchiere vino bianco
2 rametti rosmarino
2 foglie alloro secco
q.b. timo
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. pepe

Strumenti

Passaggi per preparare l’agnello al forno con patate

Lavate l’agnello, asciugatelo per bene e preparare le erbe aromatiche. Pulire gli spicchi d’aglio.

In una capiente insalatiera versarte il vino, aglio, alloro, rosmarino e timo, acqua e aceto, immergete l’agnello e lasciartelo marinare per almeno 12 ore.


Quando il tempo sarà trascorso, togliete l’agnello dalla marinatura e massaggiatelo con il sale e gli aromi.

Pelate le patate e tagliatele a pezzi grossi. Disponetele nella teglia e condire con olio, Sale, Aglio e molto rosmarino e mescolate in modo che si insaporiscano.

Disporre l’agnello sulle patate, regolare di sale e pepe e cuocete in forno ben caldo a 180° per circa un ora e mezza. Trascorsa un’ora,  aprite il forno, controllate l’Agnello, girate i pezzi e solo se necessario, e se l’agnello è troppo asciutto, aggiungete 2 – 3 cucchiai d’acqua. Nella maggior parte dei casi non è necessaria l’aggiunta di acqua, perché l’agnello in forno ne tira già fuori un pò.

Servite l’agnello accompagnandolo con le patate con le quali è stato cotto.

Consiglio furbo

Nellla prima ora di cottura coprite la teglia con la carta forne e la stagnola, in modo che cucini senza bruciarsi. Poi togliete e fate cucinare senza in modo che prenda colore.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.